l’effetto del sole sulla pelle

Tan è difesa della pelle contro la radiazione UV radiazione UV crea la pelle strato corneo diventa più spessa, produzione di pigmento è in aumento e anche il pigmento si attenua.

Esattamente cosa succede al sole?

La sensibilità della pelle alla luce solare è influenzata per citarne un paio di cose per tonalità, tempo di esposizione diretta al sole e anche la resistenza di radiazione UV. Splendida esposizione al sole per un lungo periodo di tempo aumenta il rischio di tumori di pelle mortale e anche pre-maligne come melanoma maligno, carcinoma delle cellule di base, carcinoma a cellule squamose e anche cheratosi attinica. Inoltre rende la pelle invecchiare prematuramente, la pelle è spessa, cadente e rugoso.

Il più lungo tempo alla luce del sole, maggiore la minaccia della solarizzazione. L’indicatore iniziale di una solarizzazione severa è arrossamento o formicolio della pelle. Ciò che dopo che è avvenuto è che la pelle è stato sottoposto a più radiazioni UV rispetto all’aveva/stati in grado di costruire protezione contro. Esattamente quello che si verifica nelle cellule è che danneggia il prodotto genetico (DNA). La pelle ha dispositivi di fissaggio, eppure se danneggiamento di luce solare è numerosi e anche accada nel corso di numerosi anni, quindi non è abbastanza lavori di riparazione a e anche le cellule potrebbero iniziare a crescere ancora più incontrollabile.

Radiazione UV.

UV (raggi ultravioletti) è radiazione elettromagnetica scaricata dalla luce solare. Strörre componente di lunghezze d’onda di radiazione UV sono più brevi rispetto alle lunghezze d’onda della luce visibile. Radiazione UV è suddiviso in gruppi, UVB, nonché UVC. I 3 tipi di raggi UV colpisce la pelle in qualsiasi tipo di vario senso. Radiazione UVA costituiscono il più grande componente di raggi del sole così come è la radiazione che permea profondamente nella pelle, rendendo la pelle del pigmento marrone e anche vecchi e rugosa. I raggi UVB sono i raggi che ci capannone ci permette e porta danni al DNA. Questi raggi rimane nella pelle. Stimolano le cellule del pigmento per sviluppare pigmenti nuovo di zecca. Sono più grande al centro della giornata e anche non permeano attraverso il försterglas. UVC-radiazione è davvero forte ancora totalmente rimosso dallo strato di ozono. I filtri di strato di ozono inoltre sbarazzarsi della maggior parte delle radiazioni UVB.

Fattore di difesa del sole

Se a tutti non proverai alcun tipo di protezione solare, difesa spf-sole fattore-specifica esattamente quanto più è possibile soggiornare al sole prima di diventare rosso come contrapposto al. Questo indica che se diventa rosso dopo essere rimasti alla luce del sole per 10 minuti, non SPF 6 che si poteva gestire per conto proprio alla luce del sole per un’ora invece senza ottenere rosso. Questo è soggetto a uno spesso strato di oliato up, così come non andato nuotare senza ri-applicazione ancora una volta.

La pelle del viso è più delicata rispetto la pelle sul resto del corpo. Bisogna sempre avere una maggiore variabile di protezione sole sul viso. Scudi di vestiti bene contro i raggi della luce solare. Una camicia/camicetta bianca ammonta SPF 7. Denims fornisce protezione globale.

Luce solare e vitamina d

Bisogna stare attenti nella luce del sole, nonché mente per prendere il sole in modo sicuro, ma i raggi della luce solare inoltre disporre di risultati positivi. Il sole sarà di aiuto. il nostro corpo per generare la vitamina d. vitamina d dalla luce solare è formato da una reazione a catena nel corpo che è iniziato quando i raggi della luce solare UVB rispondono con una sorta di colesterolo che si trova nella pelle. Il sole è la risorsa di ogni potere e porta con sé molti benefici. Il sole è buono in piccole quantità, e troppa esposizione al sole potrebbe essere pericoloso, in particolare per la pelle.

Esattamente che cosa è la luce del sole?

Sole è composta da uno spettro dei raggi di diverse lunghezze d’onda. La luce visibile ha una lunghezza d’onda di 400-700 nm, mentre l’impercettibile luce ultravioletta (UV) ha una molto più breve lunghezza d’onda (280-400 nm) così come invisibile a raggi infrarossi, luce ha una lunghezza d’onda (700 nm-1 mm). Le lunghezze d’onda a infrarossi come pure notevole luce, potrebbero passare attraverso diritto molto più in profondità nella pelle, ma è meno probabilmente creare lesioni.

Questi radicali gratuito efficaci (molecole di ossigeno) crea danni cellulari. Ancora più danni che provocano, meglio la probabilità di pieghe, condizione cronica o varie altre malattie, tra cui le cellule di cancro della pelle.

L’ansia e lo stress ossidativo è innescato da una disuguaglianza tra la produzione dei radicali gratuiti e la capacità del corpo di neutralizzarli con anti-ossidanti. Dal momento che la luce UV è onda corta appena potrebbe passare attraverso il corneum dello strato (strato corneo), epidermide (pelle) ed anche il derma (il derma) tuttavia non è giusto nei Subcutis (ipoderma). Luce UV, tuttavia, può causare una serie di problemi in questi tessuti.

Per saperne di più riguardo la struttura della pelle

La sensibilità della pelle al sole è risentita tra vari altri punti ombra, tempo di esposizione alla luce solare, come pure la resistenza di radiazione UV. Fantastica esposizione diretta alla luce solare per un tempo lungo aumenta il pericolo di escrescenze della pelle pre-maligne e mortale come malignità del cancro maligno, carcinoma basocellulare, carcinoma a cellule squamose e cheratosi attinica. Inoltre rende la pelle invecchiare prematuramente, la pelle è spessa, cascante, nonché rugosa.

Radiazione UVA rappresenta per la maggior parte dei raggi del sole così come è la radiazione che passa attraverso profondamente proprio nella pelle, rendendo la pelle pigmento brunastro e rugosa. La pelle del viso è più sensibile rispetto alla pelle sul resto del corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *